Vetta Le Croci - Fiesole - Firenze

Lunghezza: 18 km  

Dislivello: +250 m; -645 m  

Tempo: 4 h 

Se avete pernottato a Olmo, risalite a Vetta le croci e imboccate il sentiero seguendo le indicazioni per l'Alberaccio. Attraversata la strada asfaltata continuate sul sentiero CAI n.° 2 che prosegue in salita verso Poggio Pratone da dove è possibile godere di un bellissimo panorama verso Firenze. Dal Pratone si scende su strada sterrata fino a Monte Fanna. La strada diventa poi asfaltata, una volta attraversata la frazione di Borgunto, e si giunge in breve in piazza Mino a Fiesole.

VARIANTE: Una bella alternativa può essere il Sentiero di Stilicone che nasce da un gruppo di volontari che hanno ripercorso un evento storico: nell'anno 405 d.C. gli Ostrogoti al comando del Re Radagasio invasero l'Italia da Nord e dilagarono con saccheggi e devastazioni. Le avanguardie raggiunsero in nove mesi Firenze mettendola sotto assedio mentre il grosso degli Ostrogoti con donne e bambini si adagiò sulle colline fiesolane, ricche di sorgenti di acqua, in attesa di attraversare l'Arno. Il generale romano Stilicone, con pochi uomini ma con sagace tattica, suddivise l'esercito in due unità e, sfruttando la forma a conca della valle del Mugnone, sferrò l'attacco sconfiggendo gli Ostrogoti a Mons Regis, poi divenuto Montereggi. Si narra che il toponimo Vetta Le Croci sopra l'Olmo richiami le numerose sepolture che seguirono alla battaglia.

QUI la mappa scaricabile

DA FIESOLE A FIRENZE

Per arrivare in Piazza della Signoria avete a questo punto 3 possibilità:

1) prendere in PIazza Mino di Fiesole l'autobus n.° 7 con destinazione Piazza San Marco o restare sul bus fino alla stazione di Firenze

2) prendere la panoramica fino alle scuole medie e percorrere il sentiero CAI n.° 7 che sale a Monte Ceceri e da qui scendere alle cave di Maiano, salire verso Settignano e scendere direttamente a piedi passando per Coverciano (tracciato della carta escursionistica)

3) scendere verso Firenze lungo l'asfaltata ma panoramica Via Vecchia Fiesolana 

In tutti i casi prendetevi un po' di tempo per visitare Fiesole e la sua splendida area archeologica. 

Deposito d'epoca in Ripiani

Ospitalità: dove dormire, dove mangiare, tutti i servizi da Vetta le Croci a Firenze